• Progetti

    Sosteniamo chi ci cura

Ridurre l'ansia e curare i traumi

Programma benessere per operatori sanitari

Programma Benessere per Operatori Sanitari basato sulla Meditazione Trascendentale è una nuova iniziativa capace di ridurre lo stress e migliorare lo stato di salute del personale sanitario impegnato nel combattere la pandemia da Covid-19.

L'evidenza si ritrova nel recentissimo studio promosso dal Centro di Ricerca EngageMinds HUB dell’Università Cattolica basato su un'indagine relativa alla salute mentale di 1.150 operatori sanitari. I risultati non sono confortevoli. Il 93% riporta di aver avvertito nell’ultimo mese almeno un sintomo di stress psico-fisico. In particolare, il 65% dei rispondenti ha dichiarato di essersi sentito più irritabile del normale, il 62% di avere avuto maggiori difficoltà ad addormentarsi, poco meno del 50% di aver sofferto di incubi notturni, circa il 45% di aver avuto crisi di pianto e (il 35%) palpitazioni.

"Fra tutte le strategie di gestione dello stress la Meditazione Trascendentale rappresenta il metodo più semplice ed efficace per combattere le somatizzazioni legate allo stress ed in particolar modo un ottimo recupero nelle condizioni di burnout. E' una tecnica che determina una sostanziale riduzione dello stress, come dimostrato da molte ricerche scientifiche, migliora la coerenza cerebrale interemisferica e nei diversi lobi della corteccia cerebrale; gli effetti sono notevoli quali la migliore focalizzazione, la riduzione della distraibilità ed una maggiore creatività, nonché un bilanciamento di tutti i parametri della fisiologia nell'ambito della normalità." Dott. Bruno Renzi, psichiatra, direttore del Maharishi College for Perfect Health International - Vlodrop, Holland. Professore a. c. presso l’Università degli studi di Milano.

Metodo pratico in un momento difficile

Dove viene applicata

Il Programma Benessere per Operatori Sanitari è attualmente in fase di realizzazione presso la Casa di Riposo Comunale di Sacile (Pordenone) – la quale accoglie 85 ospiti non autosufficienti e 30 nel centro diurno – come intervento terapeutico di sostegno per alleviare i sintomi conseguenti allo stress prolungato dovuto alla difficile situazione sanitaria. Il progetto sarà coadiuvato da partner accademici quali l’Università di Bologna e l’Università di Algarve (Portogallo), che condurranno la fase di ricerca del progetto. 

La Meditazione Trascendentale viene già utilizzata con soddisfazione in ospedali, cliniche e scuole di medicina per proteggere gli operatori sanitari dallo stress eccessivo a cui sono sottoposti. È utilizzata anche in altri contesti ad alto livello di stress come le carceri, le accademie militari, per aiutare i pazienti affetti da stress post-traumatico e per il recupero dalle dipendenze. 

Progetto FRIENDS* Erasmus+ dell’Unione Europea ha applicato la tecnica di Meditazione Trascendentale in contesti educativi formali e non formali per promuovere la salute mentale e il benessere di studenti e insegnanti e per ridurre il burnout.

 

*Progetto ERASMUS+ n° 592247-EPP-1-2017-1-IT-EPPKA3-IPI-SOC-IN
Testimonianze di medici e infermieri

Dott. Bruno Ciaramella

Medico-chirurgo, Specialista in Medicina Interna Dirigente Medico di Medicina Interna e Specialistica AO San Pio (BN) 

Questa pandemia ha generato nella popolazione un livello di stress molto alto che si manifesta con aggressività e sofferenza psicologica. Lavorare in questo clima è particolarmente difficile ma, nonostante tutto, posso affermare che persino nei momenti più critici, anche se in superficie posso essere sfiorato dalla tempesta emozionale di chi soffre, sento che il mio nucleo interno, sviluppato con la costante pratica della Meditazione Trascendentale, rimane saldo e stabile. Proprio come una nave che, pur sballottata dalle onde del mare tempestoso, rimane saldamente ancorata al fondo. Grazie alla Meditazione Trascendentale l’agitazione si è trasformata in lucidità d’azione e l’angoscia in compassione.

  
Testimonianze di medici e infermieri

Dott.ssa Daniela Manzin

Assistente Sanitaria presso il Servizio di Medicina di Base del Distretto Sanitario di Merano. Attualmente impegnata nel servizio Covid Territorio.

Ho iniziato la Meditazione Trascendentale sette anni fa favorendo, in tutti i settori della mia vita, un salto di qualità. Da subito ho percepito più equilibrio, serenità, felicità. Nei momenti più impegnativi non sono mai venuti meno i livelli di energia, ed il recupero psico-fisico è più rapido. Con la Meditazione Trascendentale si sono sviluppati concentrazione, memoria, intuizione e nelle difficoltà la soluzione si trova con facilità. Valori come accoglienza, rispetto e non giudizio si sono rinforzati, favorendo il lavoro di squadra e di riflesso, questo ha coinvolto anche i pazienti. È stato uno dei regali più belli che la vita mi poteva offrire.

 

Testimonianze di medici e infermieri

Liviana Lustrini

Tecnico sanitario di laboratorio biomedico, presso l’Azienda Sanitaria dell’Alto Adige.

Pratico la Meditazione Trascendentale da molti anni e i benefici maggiori li ho notati in questo periodo di pandemia, in cui ci è stata richiesta una notevole flessibilità, sia in termini di organizzazione lavorativa, che di impegno fisico e mentale.  L’opportunità data dalla Meditazione Trascendentale di potersi concedere un riposo profondo dopo un turno lavorativo e di rigenerarsi completamente è stata molto preziosa e mi ha concesso di affrontare gli impegni familiari con serenità. Dopo soli 20 minuti di meditazione mi sento completamente rilassata e con la pratica regolare, è migliorata la qualità del sonno, la concentrazione e la memoria. Ritengo che questa tecnica, estremamente facile ed efficace, dovrebbe venir appresa da sempre più persone, soprattutto in ambito sanitario.

 

Panoramica

Sosteniamo chi ci cura

La pandemia da coronavirus sta ponendo richieste altamente debilitanti per la vita professionale e personale degli operatori sanitari. Sono necessari nuovi strumenti per alleviare questo enorme carico di stress. Secondo un recente rapporto di Harvard, il burnout dei medici è: "Una crisi per la salute pubblica che richiede un’azione immediata". Anche prima di questa crisi senza precedenti, i sondaggi indicavano un tasso di burnout degli assistenti sanitari che raggiungeva il 70%. Terapia intensiva, medicina d'urgenza, medicina di famiglia e medicina interna sono tra i settori che riportano i tassi di burnout più alti.

Il burnout ha un impatto negativo sul benessere, sulle relazioni e sulla soddisfazione professionale di medici e infermieri. L'American Academy of Family Physicians collega il burnout a una serie di conseguenze poco desiderabili, tra cui minore soddisfazione del paziente, tassi di errore medico più elevati, abuso di sostanze e dipendenza da parte dei medici.

La necessità critica di interventi non farmacologici scientificamente documentati per questa crisi può essere efficacemente affrontata attraverso una tecnica di meditazione basata sull'evidenza scientifica nota come Meditazione Trascendentale.

Rilassamento profondo e riduzione dello stresss

Introduzione alla Meditazione Trascendentale

La Meditazione Trascendentale è una tecnica mentale semplice, naturale, non religiosa che si pratica sedendo comodamente con gli occhi chiusi. È una pausa di benessere che contrasta il malessere creato dallo stress, rigenerando la mente e il corpo. 

Il riposo è l’antidoto naturale contro la fatica e lo stress, più è profondo più è efficace. Il riposo procurato dalla Meditazione Trascendentale è così profondo da eliminare anche le alterazioni neuroendocrine permanenti prodotte dalla continua esposizione allo stress, che causano fatica cronica, instabilità mentale, alterazioni dell’umore e del comportamento.

Studi scientifici mostrano che i cambiamenti fisiologici e neurologici che avvengono mentre si pratica la  Meditazione Trascendentale sono esattamente opposti a quelli che il corpo mette in atto per rispondere alle richieste dello stress. Praticata con regolarità aumenta la stabilità del sistema nervoso autonomo e innalza la soglia della risposta allo stress.

Diminuiscono ansia, depressione, insonnia, rischio di burnout e disturbi da stress post-traumatico, mentre aumentano la fiducia in sé stessi, la tranquillità interiore, il benessere e la capacità di gestire al meglio le situazioni di stress. Si crea così una sorta di immunizzazione che cresce nel tempo: le situazioni diventano meno stressanti, il lavoro è più efficace e soddisfacente.

Studi selezionati

Panoramica aggiornata della ricerca scientifica

I miglioramenti della salute fisica e mentale prodotti dalla Meditazione Trascendentale sono reali e misurabili. Questa tecnica è l’unico programma di “gestione dello stress” i cui risultati sono largamente confermati da ricerche scientifiche.  700 studi effettuati in 50 anni, di cui 400 sono stati pubblicati su riviste peer reviewed dimostrano che la pratica della Meditazione Trascendentale riduce i sintomi del burnout producendo i seguenti effetti:

  • Riduzione del burnout
  • Riduzione dello stress e dell'ansia
  • Riduzione della depressione
  • Miglioramento dei disturbi del sonno
  • Ridotto disturbo da stress post-traumatico (PTSD)
  • Maggiore resilienza psicologica ed emotiva
  • Riduzione dell'abuso di sostanze
  • Riduzione della pressione sanguigna alta

Le meta-analisi hanno dimostrato che la Meditazione Trascendentale riduce l'ansia e il disturbo da stress post-traumatico in misura significativamente maggiore rispetto ad altre forme di meditazione o rilassamento. Gli studi hanno anche dimostrato che la Meditazione Trascendentale produce risultati clinicamente significativi, spesso entro pochi giorni o due settimane. 

Ricerca scientifica

Riduzione del burnout dei medici

Medici docenti della Loyola Stritch Medical School di Chicago che praticavano la Meditazione Trascendentale da quattro mesi mostravano una riduzione della depressione, dello stress e del burnout.

Loiselle M, et al., “Effetti della Meditazione Trascendentale sul burnout, la depressione e l'insonnia dei medici: studio controllato randomizzato”. In fase di preparazione per la pubblicazione (2020)

 

 

Effetti della Meditazione Trascendentale sull'ansia di tratto

Una meta-analisi di 16 studi randomizzati controllati ha rilevato che la Meditazione Trascendentale è più efficace nel ridurre l'ansia nelle persone con livelli di ansia elevati e moderati rispetto al trattamento consueto e della maggior parte dei trattamenti alternativi. Non sono stati segnalati effetti avversi. 

Journal of Alternative and Complementary Medicine 20 (2013), pag. 330-341.

Riduzione dello Stress Post-traumatico

Uno studio di 3 mesi su medici del Pronto Soccorso mostrava una riduzione dello stress post-traumatico (PTSD) del personale sanitario.

New York Presbyterian Hospital — Weill Cornell Medical Center

Aumento della realizzazione

Medici del Pronto soccorso che avevano praticato la Meditazione Trascendentale per tre mesi hanno mostrato un aumento della realizzazione personale.

New York Presbyterian Hospital — Weill Cornell Medical Center

Descrizione

Programma in 3 fasi

Il Programma Benessere per Operatori Sanitari sarà svolto in collaborazione con l’Associazione Meditazione Trascendentale Maharishi.

L’implementazione del programma Maharishi è breve poiché l’intero processo di apprendimento della tecnica di Meditazione Trascendentale è facile e intuitivo. I passi fondamentali per l’apprendimento sono 3:

Fase 1 - Introduzione alla tecnica

Conferenza introduttiva con un insegnante certificato nella quale si apprenderà:

  1.  L’efficacia e i benefici della Meditazione Trascendentale su ansia e stress per il personale sanitario, cosa avviene durante la pratica di meditazione, perchè migliora il funzionamento del cervello e la memoria e perchè i risultati si avvertono da subito.
  2. Saranno presentate le ricerche scientifiche più rilevanti sulla salute mentale e fisica e sul miglioramento del benessere negli ambienti di lavoro.
Fase 2 - Istruzione

(In 4 giorni consecutivi - 60 minuti circa per incontro)

  1. Istruzione personale nella pratica della Meditazione Trascendentale con un insegnante certificato (individuale).

  2. Verifica della correttezza della pratica (in gruppo).

  3. Comprendere il meccanismo di come la Meditazione Trascendentale riduce lo stress e ripristina l’equilibrio del sistema nervoso (in gruppo).

  4. Esplorazione dei benefici a lungo termine della pratica regolare della Meditazione Trascendentale per l'ottimizzazione della salute mentale e fisica (in gruppo).

Fase 3 - Follow up

(Sei incontri di follow-up nei sei mesi successivi)

Questi seminari aiutano a stabilizzare la corretta pratica della tecnica di Meditazione Trascendentale e ad approfondire la comprensione intellettuale dei suoi meccanismi ed degli effetti.

Ogni seminario include:

  • Conoscenza più approfondita su una vasta gamma di argomenti, tra cui:
    1. Effetti della Meditazione Trascendentale sulla neuroplasticità: la capacità del cervello di curare stress e traumi e forgiare nuovi percorsi neurali per comportamenti e stili di vita più sani.
    2. Migliorare la resilienza come chiave per ridurre l'impatto dello stress e promuovere il benessere.
    3. Impatto della Meditazione Trascendentale sul miglioramento della salute cardiovascolare, sul rafforzamento dell'immunità e sul rallentamento del processo di invecchiamento.
    4. Crescita della felicità, autorealizzazione e sviluppo della coscienza attraverso la pratica regolare della Meditazione Trascendentale
  • Una rassegna dei punti chiave per una corretta pratica della Meditazione Trascendentale
  • Domande e risposte
  • Meditazione di gruppo 

Dopo avere completato le tre  fasi del programma è possibile ricevere assistenza in qualsiasi centro di Meditazione Trascendentale per verificare la correttezza della pratica.

Panoramica riassuntiva della ricerca

Riduzione di stress, ansia e depressione

  • Uno studio controllato randomizzato di tre mesi condotto su insegnanti di scuola secondaria, nel Vermont, ha scoperto che la pratica della Meditazione Trascendentale riduceva in modo significativo lo stress percepito, la depressione e il burnout generale degli insegnanti. Charles Elder MD, MPH, FACP et al. . The Permanente Journal, Inverno 2014; 18 (1): 19-23.


Riduzione dei sintomi di PTSD

  • Uno studio controllato randomizzato condotto su 203 veterani militari con disturbo da stress post-traumatico, presso il VA San Diego Healthcare System, ha rilevato che la Meditazione Trascendentale è altrettanto o più efficace della tradizionale terapia di esposizione al trauma (esposizione prolungata) nel ridurre i sintomi del disturbo da stress post-traumatico. Il 61% dei veterani assegnati alla Meditazione Trascendentale ha sperimentato un miglioramento clinicamente significativo nei sintomi del disturbo da stress post-traumatico, rispetto al 42% sottoposto ad un'esposizione prolungata e al 32% che ha ricevuto un trattamento di riabilitazione sanitaria. Nidich S, et al. Meditazione non focalizzata sul trauma, rispetto alla terapia dell'esposizione, nei veterani con disturbo da stress post-traumatico: uno studio controllato randomizzato. The Lancet Psychiatry 2018 5: 975-986.

Riduzione delle dipendenze

  • I pazienti in un programma di riabilitazione residenziale per abuso di alcol che praticavano regolarmente la Meditazione Trascendentale due volte al giorno (programma raccomandato) avevano una probabilità significativamente inferiore, rispetto ai controlli, di riprendere a bere (25% vs 59%) o a bere pesante (0% contro 47 %) dopo la dimissione. Gryczynski, J., et al. Integrazione della Meditazione Trascendentale nel trattamento del disturbo da abuso di alcol (AUD). Journal of Substance Abuse Treatment (2018); 87: 23-30.


Miglioramento della salute cardiovascolare

  • Una meta-analisi di 107 studi indipendenti sulla riduzione dello stress e l'ipertensione ha rilevato che il programma di Meditazione Trascendentale ha ridotto la pressione sanguigna in misura significativamente maggiore rispetto ad altri interventi mente-corpo che sono stati studiati a questo proposito. Rainforth MV, et al. (2007) . "Programmi per la riduzione dello stress in pazienti con pressione sanguigna elevata: una revisione sistematica e una meta-analisi". Rapporti attuali sull'ipertensione, 9 (6): 520-528.

Miglioramento del funzionamento cognitivo

  • La Meditazione Trascendentale aumenta globalmente la coerenza EEG alfa1, distinguendosi dal normale riposo con gli occhi chiusi. Altre tecniche di meditazione non hanno questo effetto. È stato scoperto che la coerenza alfa lega funzionalmente diverse aree del cervello migliorando così la creatività, la memoria, la percezione e il comportamento motorio, il che spiega gli effetti della Meditazione Trascendentale nel migliorare le prestazioni cognitive. Travis FT, Arenander A. "Studio trasversale e longitudinale degli effetti della pratica di Meditazione Trascendentale pratica sull'asimmetria frontale" interemisferica e sulla coerenza frontale. International Journal of Neuroscience. 2006; 116 (12): 1519-38.

Indirizzo


Viale dell’Industria 45,
37042 Caldiero (VR)

Cod. Fisc. 97764160152

Contatti


Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Fondazione Maharishi 2020 - All rights reserved