Benefici

La Meditazione Trascendentale è una tecnica che, attraverso un processo completamente naturale, riporta l’attenzione su se stessi. Se questa esperienza viene ripetuta ogni giorno la mente acquisisce progressivamente familiarità con l'esperienza di rivolgersi verso l'interno e gli effetti benefici rimarranno anche quando si farà ritorno alla normale attività quotidiana: maggiore autorealizzazione ed autostima; minore stress ed ansia; stabilità emotiva; maggiore creatività; miglioramento complessivo dello stato salute fisico e mentale.

Autostima e autorealizzazione

È possibile misurare obiettivamente fino a che punto le persone possono essere se stesse attraverso test di autorealizzazione.
Fino pochi anni fa, la psicologia affermava che l’autorealizzazione interrompe il suo sviluppo nel periodo dell’adolescenza, insieme ad altre capacità intellettuali. Diversi studi scientifici, tuttavia, hanno dimostrato che, quando le persone praticano la Meditazione Trascendentale, autorealizzazione e autostima crescono, indipendentemente dall’età.

Stress e ansia

L’ansia è spesso legata a stress profondamente radicati, che sono fuori dalla portata delle normali terapie, quali il rilassamento o la psicoterapia, che possono funzionare solo a un livello superficiale della mente. Trascendere porta la mente alla sua sorgente interiore più profonda, livello da cui si attiva il potere di autoguarigione del corpo e della mente di guarire se stessi anche dagli stress più profondi.
L’ansia e la paura scompaiono spontaneamente, semplicemente, come effetto collaterale del ritorno dell’individuo a “se stesso”, una processo olistico positivo che influenza tutti gli ambiti della vita.

Stabilità emotiva

Trascendere crea uno stato di completa pace interiore e di stabilità emotiva. Quanto più noi facciamo questa esperienza, tanto più il cervello si abitua ad essa e la stabilità emotiva migliora.
È noto che l’(in)stabilità emotiva è legata allo stress, ma ora siamo in grado di dare a questo una chiara spiegazione scientifica. Lo stress induce la disattivazione della parte frontale del nostro cervello, responsabile della nostra stabilità emotiva. Trascendere ha sul cervello l’effetto opposto dello stress, poiché aumenta l’attività delle aree frontali.
Recenti ricerche hanno dimostrato che la stabilità emotiva è anche direttamente collegata alla coerenza EEG, sulla quale la Meditazione Trascendentale ha anche un forte effetto positivo.

Creatività

La creatività, più di ogni altro aspetto della vita, dipende dalla misura in cui il cervello è in grado di lavorare in modo coerente ed integrato. In ambito scientifico, questo fenomeno viene indicato anche come “la creatività dell’intero cervello” e viene misurata attraverso la coerenza EEG.
La Meditazione Trascendentale, più di qualsiasi altra esperienza sia stata presa in esame dagli studi scientifici, aumenta la coerenza EEG e, quindi, la creatività.

Salute fisica e mentale

Il nostro sistema sanitario è molto concentrato sulla cura delle malattie e poco sulla loro prevenzione. Come conseguenza, nonostante i nostri protocolli sanitari siano molto avanzati, grazie al progresso della medicina, si assiste ad una crescente incidenza di problemi o malattie croniche, sia di natura fisica che psicologica.
La maggior parte delle 600 ricerche scientifiche sulla Meditazione Trascendentale confermano gli effetti che trascendere ha sulla salute, individuando nella capacità di auto-guarigione del nostro corpo uno dei migliori strumenti di prevenzione e cura, confermano altresì la necessità di integrarlo stabilmente nel sistema sanitario.
In chi pratica la meditazione trascendentale si osserva un miglioramento significativo di un buon numero di disturbi cronici e, ancora più importante, si osserva una minore insorgenza di tali disturbi.
La ricerca scientifica conferma che la meditazione trascendentale aiuta a prevenire le malattie e contribuisce, in affiancamento ad un adeguato trattamento medico specialistico, a ridurne la cronicità.

Riduzione delle dipendenze

Le dipendenze sono tra i problemi sociali e clinici più assillanti del nostro tempo. Esistono farmaci efficaci, ma l’accessibilità, i costi, i pregiudizi, gli effetti collaterali e i rischi per la salute possono dissuaderne l’impiego. Analogamente, gli interventi psicoterapeutici non sono sempre disponibili né alla portata di tutti. Inoltre, anche quando sono possibili trattamenti su base empirica, le recidive, la mortalità e la comorbilità rappresentano la regola nei disturbi legati alle dipendenze. È pertanto impellente la necessità di nuovi approcci terapeutici, accessibili, efficaci e con ridotti effetti collaterali.
Fumo, alcol e droghe sono una scorciatoia per gestire il disagio. La Meditazione Trascendentale ne riduce l’uso, molto di più dei programmi di prevenzione e di trattamento convenzionali. È più efficace, perché la crescita del benessere fisico, mentale ed emotivo, che essa produce protegge dal bisogno di ricorrere a queste sostanze. Evita, per chi ne fa uso sporadico, diventi dipendente, e aiuta chi è dipendente ad uscirne.

Benefici per tutti

Dall’individuo alla società

Individui meno stressati e più realizzati hanno relazioni personali e sociali più appaganti e costruttive: il clima familiare e lavorativo migliorano, si riducono le tensioni e i conflitti, aumenta lo spirito di collaborazione e la comprensione reciproca.

Gli effetti benefici della Meditazione Trascendentale sulle persone che la praticano si diffondono alla cerchia di amici, conoscenti, colleghi immediatamente vicini, generando, come onde su uno specchio d’acqua, un effetto positivo e virtuoso sull’intera società, conosciuto come “effetto Maharishi”.

Numerosi studi scientifici, negli ultimi quarant’anni, hanno studiato e confermato l’ ”effetto Maharishi”, misurandone l’efficacia:

  • nella riduzione della tensione e dei conflitti sociali, condizione irrinunciabile per contrastare criminalità e atti di violenza
  • nel miglioramento delle condizioni generali di salute psico-fisica, con conseguente contrazione delle spese sanitarie per la cura e la prevenzione
  • delle malattie croniche e delle dipendenze da alcool, droghe e gioco d’azzardo
  • nella riduzione dell’ansia e dello stress nei giovani, necessaria a contrastare e risolvere i crescenti casi di abbandono scolastico e bullismo
  • nel miglioramento dello stato psico-fisico delle persone che vivono o hanno vissuto situazione di stress cronico o traumi (carcerati, vittime di violenze, di bullismo, di attentati, ecc).

Scopri come imparare la Meditazione Trascendentale

Indirizzo


Viale dell’Industria 45,
37042 Caldiero (VR)

Cod. Fisc. 97764160152

Contatti


Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Fondazione Maharishi 2020 - All rights reserved